Goal Line Tecnology

Goal Line Tecnology

- in Calcio, In evidenza
141
0
nogoal

La tecnologia, chiamata “occhio di falco”, che dirà addio ai gol fantasma

Finalmente è arrivata. E’ da diverso tempo che se ne parla e tutti, nel mondo del calcio, sanno che cos’è. In Europa, almeno nei paesi più importanti, la tecnologia che elimina l’incertezza del gol-non gol è già in vigore. In Premier League, nella Eredivisie Olandese e in Francia, ad esempio, già esiste e funziona davvero. In Italia ha debuttato, in occasione del torneo di calcio Tim tra le squadre milanesi, l’Inter e il Milan e il Sassuolo, il 12 agosto 2015, anche se in via sperimentale. Poi è entrata in vigore all’inizio del massimo campionato nazionale di serie A il 23 agosto . La nuova tecnologia è stata presentata dal dg della Lega di A Marco Brunelli, prodotta dalla Hawk Eye Innovations e avrà un costo annuale di circa 2,2 milioni. Una novità in senso assoluto per il nostro campionato di calcio, perché ogni porta sarà inquadrata da sette telecamere ad altissima definizione, e in un pulmino, sistemato fuori dell’impianto ci saranno due tecnici supervisori. Il responso arriverà agli arbitri mediante uno speciale orologio da polso, che entro un secondo esatto scriverà sul display la verità sul gol o non gol. Tuttavia l’Italia, con questa tecnologia raggiunge le altre nazioni, ma rispetto agli altri avrà comunque una novità: manterrà i giudici di porta, perché, come sostiene il designatore arbitrale Domenico Messina: “Così potranno dedicarsi a osservare meglio ciò che avviene in area..”.

fonte foto: Bingo news

Facebook Comments

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

L’Italia dell’atletica non vince più

L’articolo della rubrica storica del nostro blog, parte